PREMARGROUT TISSOTROPICO

Malta fibrorinforzata a presa normale per il ripristino del calcestruzzo.

  • Classe R2 (EN 1504-3).

DOCUMENTAZIONE TECNICA

certificazione prodotto premar

DATI TECNICI
Conservazione 6 mesi
Granulometria ≤ 3 mm
Acqua di impasto ≈ 20%
Consumo medio 19 kg/m2 per cm
Tempo di lavorabilità ≈ 2 h

Premargrout Tissotropico è una malta da ripristino premiscelata in polvere composta da cementi ad alta resistenza, aggregati calcarei selezionati, fibre sintetiche, speciali additivi. Premargrout Tissotropico impastato con acqua si trasforma in una malta di facile lavorabilità e puo essere applicato in verticale senza colare e senza bisogno di casserature anche in grossi spessori. Premargrout tissotropico è una malta a ritiro compensato che esplica le sue funzioni plastiche in determinate condizioni climatiche, ed è per questo che la malta deve essere mantenuta sempre umida (soprattutto durante le giornate calde) in fase di ritiro per evitare caniature o fessurazioni.

Premargrout Tissotropico una volta indurito possiede qualità come:

  • Modulo elastico e coefficiente di dilatazione termica e permeabilità al vapore simili a quelli del calcestruzzo;
  • Impermeabilità all’acqua;
  • Resistenze meccaniche a flessione e a compressione elevate;
  • Ottima adesione al vecchio calcestruzzo purchè inumidito con acqua, e nel caso di contatto con i ferri d’armatura trattato con Premarfer;
  • Ottima resistenza all’usura per abrasione.

IMPIEGO:

Premargrout Tissotropico viene impiegato per i seguenti casi:

  • Ripristino di parti mancanti di travi o pilastri;
  • Ricostruzioni dello strato  copriferro di strutture in calcestruzzo degradato;
  • Ricostruzioni di zone degradate di calcestruzzo, spigoli di pilastri  e travi frontalini di balconi danneggiati per ossidazione dei ferri d’armatura;
  • Regolarizzazione di difetti superficiali come nidi di ghiaia, riprese di getto, fori dei distanziatori dei casseri, ferri affiorati;
  • Riempimento di giunzioni rigide;
  • Regolarizzazioni di pareti delle gallerie, ripristino dei viadotti autostradali, stradali e ferroviari.

Voce di capitolato: La ricostruzione di parti mancanti di travi o pilastri di cemento armato degradato ed il ripristino di parti deteriorate di pavimenti, gradini, cornicioni, balconi e frontalini, in interni ed esterni verranno effettuati utilizzando la malta cementizia a presa normale, a ritiro compensato, tixotropica, fibrata, (tipo PREMARGROUT TISSOTROPICO della PREMAR S.r.l.), da impastare con sola acqua ed applicabile in spessori da 1 cm fino a 5 cm per mano, avente resistenza a compressione a 28 gg non inferiore a 30 N/mm² (classificato R2 secondo la EN 1504-3). Consumo medio: 19 kg/m2 per cm di spessore.