PreLastik

Malta cementizia elastica, bicomponente, fibrata, per la protezione ed impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo, balconi, terrazzi, piscine e bagni. Elasticità certificata fino a -20°C.
•    Tipo CM-O2-P (EN 14891).
•    Tipo C principi PI-MC-IR (EN 1504-2).

DOCUMENTAZIONE TECNICA

CertificazioniPRELASTIK è una malta cementizia elastica, bicomponente e fibrata.

PRELASTIK COMPONENTE A è un prodotto in polvere di colore grigio, a base di cemento Portland, sabbie quarzifere sferoidali di granulometria selezionata, fibre ed additivi speciali.

PRELASTIK COMPONENTE B è un prodotto liquido di colore bianco a base di polimeri sintetici in dispersione acquosa.

Impastando il COMPONENTE A con il COMPONENTE B, in rapporto 3:1, si ottiene una malta ad elevata lavorabilità, ottimale per l’applicazione a spatola.

Una volta applicato, PRELASTIK si trasforma in una guaina elastica che conferisce alle superfici protezione impermeabile e anti-carbonatazione, prevenendo e limitando il degrado dovuto agli agenti atmosferici.

PRELASTIK ha elasticità certificata a -20°C.

ESEMPI DI APPLICAZIONE:

PRELASTIK è idoneo per:

  • Protezione anticarbonatazione di supporti cementizi.
  • Impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo, balconi, terrazzi, prima della posa di rivestimenti ceramici.
  • Impermeabilizzazione di docce, bagni, spogliatoi ed ambienti soggetti a dilavamenti in generale.
  • Impermeabilizzazione di vecchie pavimentazioni esistenti.
  • Protezione dall’umidità di pannelli in cartongesso, fibrocemento, legno, etc.
  • Rasatura elastica di intonaci o calcestruzzi fessurati, prima della nuova tinteggiatura.
  • Come promotore di adesione su pavimentazioni esistenti prima dell’applicazione di prodotti autolivellanti.
  • Protezione di superfici in calcestruzzo dall’attacco dei cloruri presenti nell’aerosol marino e dei sali disgelanti.
DATI TECNICI
Conservazione COMPONENTE A 6 mesi
Conservazione COMPONENTE B 12 mesi
Aspetto COMPONENTE A polvere grigia
Aspetto COMPONENTE B liquido bianco
Rapporto di impasto A:B 3:1 (1 sacco da 20 kg A : 1 tanica da  6,7 l B)

Consumo medio COMPONENTE A

per mm di spessore
ca 1,6 kg/m2
Tempo di lavorabilità ≈ 1 h
PRESTAZIONI FINALI (secondo EN 14891 tipo CM-O2-P)
Crack bridging a 23°C 1,18 mm
Crack bridging a -20°C (O2) 1,06 mm
Impermeabilità all’acqua nessuna penetrazione
Adesione iniziale ≥ 0,9 N/mm2
Adesione dopo immersione in acqua ≥ 0,6 N/mm2
Adesione dopo azione del calore ≥ 0,8 N/mm2
Adesione dopo cicli gelo/disgelo ≥ 0,7 N/mm2
Adesione dopo immersione in acqua basica ≥ 0,7 N/mm2
Adesione dopo immersione in acqua clorurata (P) ≥ 0,7 N/mm2
PRESTAZIONI FINALI (secondo EN 1504-2 tipo C principi PI, MC e IR)
Adesione su calcestruzzo a 28 gg ≥ 1,1 N/mm2
Assorbimento d’acqua per capillarità w ≤ 0,1 kg/m2h0,5
Permeabilità al vapore acqueo classe I (SD < 5 m - permeabile al vapore acqueo)
Permeabilità alla CO2 SD > 50 m

 

Voce di capitolato: La protezione ed impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo, balconi, terrazzi, piscine e bagni verrà realizzata applicando la malta cementizia elastica bicomponente (tipo PRELASTIK della PREMAR S.r.l.), con rapporto di impasto 3:1 (polvere:liquido), conforme alla normativa UNI EN 14891 (tipo CM con caratteristiche aggiuntive O2-P) e alla normativa UNI EN 1504-2 (tipo C principi PI-MC-IR). Consumo medio componente A: 1,6 kg/m2  per mm di spessore.