SMALTOMUR SAT

Smalto all’acqua superlavabile ad altissima copertura e punto di bianco effetto satinato, per interni ed esterni.

Certificato SmaltomurSMALTOMUR SAT è uno smalto all’acqua ad effetto satinato, altissima copertura, lavabilità e punto di bianco. SMALTOMUR SAT è a base di resine acriliche in
emulsione acquosa, pigmenti finissimi e speciali additivi atti a facilitarne l’applicazione e la filmazione. Grazie alla sua particolare formulazione, SMALTOMUR SAT risulta non infiammabile, a basso impatto ambientale, non ingiallente, con un bassissimo odore e ridottissima presa di sporco.

SMALTOMUR SAT è altamente elastico, antipolvere, insaponificabile, ed ha un’elevata resistenza ai comuni igienizzanti non alcolici.

SMALTOMUR SAT è indicato per la decorazione, di tutte le superfici murali, specialmente negli ambienti che necessitano di condizioni igieniche elevate. SMALTOMUR SAT, nelle colorazioni per l’esterno, presenta un’ottima resistenza agli agenti atmosferici. SMALTOMUR SAT rispetta i parametri della Direttiva Europea 2004/42/CE (recepita dal D.legs.n.61/2006) che prevede di limitare le emissioni di composti organici volatili (C.O.V.)

DOCUMENTAZIONE TECNICA

sistema tintometrico tre colori premar

DATI TECNICI
Consistenza  Tixotropica
Colore delle basi  Bianco=Base P, Intermedia e Trasparente
Colore  Sistema tintometrico - cartella colori: Ambiance,
Ambiance Plus, Folio, NCS, Ral
Peso specifico (kg/m3)  1100-1250
Diluizione con acqua Max 15% in volume
Resa teorica (m2/l) per mano  14-16

Cicli di applicazione:

Intonaci nuovi:

  • Attendere circa un mese per la completa stagionatura del supporto.
  • Pulire accuratamente il supporto per rimuovere incoerenze e sporco.
  • Applicare una mano, a pennello, di FIX 200 diluito al 400% in volume con acqua. Dopo 6h ca. applicare SMALTOMUR SAT.

Intonaci verniciati:

  • Pulire accuratamente il supporto per rimuovere incoerenze e sporco.
  • Rimuovere eventuali tempere o pitture traspiranti.
  • Correggere eventuali irregolarità con EMUL-STUCCO o STUCCOMUR 24h prima dell’applicazione del prodotto.
  • Applicare una mano, a pennello, di FIX 200 diluito al 400% in volume con acqua. Dopo 6h ca. applicare SMALTOMUR SAT.

Intonaci vecchi sfarinanti:

  • Pulire accuratamente il supporto per rimuovere incoerenze e sporco.
  • Applicare una mano, a pennello, di UNIVERSALE diluito 1:1 in volume con d iluente s intetico. Dopo 6h ca. applicare SMALTOMUR SAT .
  • In presenza di muffa pretrattare la superficie con il risanante murale PULI-MUFFA e con il neutralizzante murale MUFFA-OUT.
  • Successivamente applicare una mano, a pennello, di FIX 200 diluito al 400% in volume con acqua ed additivato con TAG-ANTIMUFFA.
  • Dopo 6h ca. a pplicare due mani di SMALTOMUR SAT additivato con TAG - ANTIMUFFA

Voce di capitolato: La tinteggiatura con smalto acrilico all’acqua antimuffa a base di resina in dispersione acquosa, cariche e pigmenti selezionati, in ambienti interni ed esterni verrà effettuata utilizzando lo smalto acrilico con ottima copertura ed elevato punto di bianco (tipo SMALTOMUR SAT effetto satinato della PREMAR S.r.l.). Resa per mano: 14-16 m2/l in funzione dell’assorbimento e della ruvidità del supporto.