CARRARA

QUARZO LISCIO A PENNELLO PER INTERNI ED ESTERNI. Rivestimento murale a grana fine acrilico, opaco, dotato di ottime caratteristiche di copertura e di riempimento, a base di farina di quarzo.  Resistente agli agenti atmosferici, agli alcali e ai raggi UV. Per Interni/Esterni.

DOCUMENTAZIONE TECNICA

sistema tintometrico tre colori premar

DATI TECNICI
Colore Vedi cartella colori per esterni
Aspetto del film Opaco
Conservazione 24 mesi
Diluizione con acqua Finiture lisce: 20-40% in volume
Finiture bucciate: max 10% in volume
Resa per mano Finiture lisce 10-16 m2/l
Finiture bucciate 6-8 m2/l

 

Cicli di applicazione:       

A) Su Intonaci nuovi:

  • Attendere circa un mese per la completa stagionatura delSupporto.
  • Spazzolare accuratamente per rimuovere incoerenze e sporco.
  • Applicare una mano, a pennello, di FIX 200 diluita al 400% in volume con acqua.
  • Applicare due mani di CARRARA, secondo le indicazioni sopra riportate, per ottenere l'effetto desiderato.                   
  1. B) Su Intonaci vecchi sfarinanti e/o con vecchie pitture degradate:
  • Spazzolare accuratamente per eliminare eventuali incoerenze presenti o vecchie mani di pitture non  aderenti.
  • Applicare una mano, a pennello, di UNIVERSALE diluito  1:1 in volume con Diluente Sintetico.
  • Applicare due mani (per i colori brillanti  3 mani) di CARRARA,  secondo le indicazioni sopra riportate, per ottenere l'effetto desiderato.  
  1. C) Su Colori poco coprenti (rossi o gialli brillanti):

 Intonaci nuovi:

  • Attendere circa un mese per la completa stagionatura del Supporto.
  • Spazzolare accuratamente per rimuovere incoerenze e sporco.
  • Applicare a pennello una  miscela 3:1:1 (3 parti di CARRARA:1parte  di Fix 200: parte di acqua). Usare  la  miscela  preparata  nell’arco di poche  ore.
  • Applicare due mani di CARRARA, secondo le indicazioni sopra riportate, per ottenere l'effetto desiderato.

Voce di capitolato: Il rivestimento murale di intonaci vecchi e nuovi, all’interno ed all’esterno, sarà realizzato applicando la pittura a base di farina di quarzo (tipo CARRARA della PREMAR S.r.l.), dotata di ottima copertura e riempimento, resistente agli agenti atmosferici, agli alcali e ai raggi UV. Resa per mano di 10-16 m2/l per finiture lisce e 6-8 m2/l per finiture a buccia d’arancio.