ECOLASTIK

Lattice elasticizzante ed adesivizzante per adesivi cementizi.

DOCUMENTAZIONE TECNICA

ECOLASTIK è un lattice sintetico da miscelare con adesivi cementizi di tipo (PREMARBOND, SPECIALWHITE, MOSAIKOL) per migliorarne le prestazioni meccaniche, fino a soddisfare i requisiti della classe C2 (adesivo cementizio migliorato) secondo la Normativa vigente EN 12004, e la deformabilità, fino a soddisfare i requisiti della classe S1 (adesivo deformabile) o S2 (adesivo altamente deformabile) secondo la Normativa vigente EN 12002, a seconda che il prodotto sia diluito con acqua oppure utilizzato allo stato puro. ECOLASTIK è un liquido sintetico molto fluido, di colore bianco, costituito da una dispersione acquosa di un polimero estremamente elastico.

Miscelato con adesivi cementizi, ad indurimento completato, ne migliora in modo esponenziale le caratteristiche di aderenza a tutti i supporti, la deformabilità e l’impermeabilità.

APPLICAZIONE

Le miscele contenenti ECOLASTIK devono essere applicate soltanto su supporti perfettamente puliti, privi di parti incoerenti, esenti da oli, grassi, cere, pitture, lattime di calce e da qualsiasi altra impurità che ne possa determinare un cattivo ancoraggio. La scelta della spatola dentata deve essere eseguita conformemente a quanto prescritto dal produttore dell’adesivo in polvere.

PREPARAZIONE

ECOLASTIK miscelato con PREMARBOND (adesivo cementizio di classe C1TE) forma una malta fortemente adesiva, ottimale per l’incollaggio di qualsiasi tipo di piastrella ceramica o materiale lapideo. E’ particolarmente indicato per i seguenti utilizzi:

  • Posa di materiale lapideo e piastrelle ceramiche di grande formato (oltre 30x30 cm);
  • Posa di piastrelle su pavimenti riscaldanti;
  • Posa di piastrelle e materiale lapideo all’esterno: in facciate, piscine, balconi, ecc.;
  • Posa di piastrelle su pavimentazioni site in ambienti soggetti a forte traffico o vibrazioni (stazioni ferroviarie, aeroporti, centri commerciali con traffico di trans-pallet, ecc.);
  • Posa di piastrelle su pareti di cemento prefabbricate e su supporti deformabili (pannelli in fibro-cemento, pannelli in gesso cartonato purché adeguatamente vincolati, ecc.);
  • Posa di piastrelle in sovrapposizione su pavimentazioni esistenti;
  • Posa di piastrelle su massetti o sottofondi in asfalto;
  • Posa di ceramiche su superfici non assorbenti o su guaine impermeabilizzanti quali PRELASTIK bicomponente e PRELASTIK MONO;

 PREPARAZIONE SUPPORTI:

In funzione delle prestazioni meccaniche richieste, è possibile diluire o meno ECOLASTIK:

  • Diluire con il 40% di acqua potabile, se si necessita di un adesivo con caratteristiche C2 S1 (adesivo migliorato deformabile);
  • Utilizzare ECOLASTIK dal quale, se si necessita di alte prestazioni meccaniche C2 S2 (adesivo migliorato, altamente deformabile);

IMPORTANTE:

L’eventuale diluizione di ECOLASTIK deve sempre essere eseguita prima dell’impasto con le polveri.

L’impasto deve essere eseguito secondo le istruzioni riportate sul sacchetto dell’adesivo in polvere, sostituendo l’acqua d’impasto con ECOLASTIK.

In generale, in un recipiente pulito, versare ECOLASTIK e dopo la polvere, in seguito agitare l’impasto con un miscelatore di tipo meccanico a basso numero di giri fino ad avere una pasta omogenea e priva di grumi.

Lasciare riposare per alcuni minuti ed infine procedere all’applicazione.

PULIZIA:

Pulire gli attrezzi con abbondante acqua prima della presa dell’adesivo, poiché dopo il suo indurimento diviene molto difficile rimuoverlo.

Solventi organici, quali la ragia minerale, possono aiutare nella pulizia.

AVVISI IMPORTANTI:

NON USARE ECOLASTIK PER LA:

  • Posa su materiali soggetti a movimenti dimensionali dovuti all’umidità;
  • Applicazione di lastre di marmo soggette ad efflorescenze, macchie di umidità o deformazioni dimensionali;
  • Posa in vasche e piscine quando se ne richiede un rapido utilizzo: sono necessari, infatti,  28 giorni circa per completare l’indurimento dell’adesivo;
  • Posa su superfici metalliche, in gomma, PVC, linoleum ecc.
DATI TECNICI
Colore Bianco
Densità 1,02 g/cm3
Diluizione con acqua (da miscelare successivamente con un C1TE) 40% per ottenere C2S1
Tal quale per ottenere C2S2
Solubilità in acqua Totale

Voce di capitolato: L’incremento di performance dell’adesivo cementizio in classe C1TE verrà ottenuta utilizzando il lattice elasticizzante ed adesivizzante (tipo ECOLASTIK della PREMAR S.r.l.), puro o diluito con il 40% di acqua, per ottenere un adesivo di classe C2S2 e C2S1 rispettivamente.