ADESIFLEX S1

Adesivo cementizio deformabile ad alte prestazioni a scivolamento verticale nullo e tempo aperto prolungato per la posa professionale di piastrelle ceramiche di qualsiasi tipo, anche su sottofondi difficili o sconnessi.  Classe C2TE S1 (EN 12004)

DOCUMENTAZIONE TECNICA

certificazioniADESIFLEX S1 è un adesivo in polvere additivato con resine sintetiche, cementi ad alte resistenze meccaniche, sabbie quarzifere sferoidali di granulometria selezionata ed additivi speciali; il tutto secondo una formula sviluppata nei laboratori Premar per soddisfare le esigenze dei professionisti della posa.

ADESIFLEX S1 è indicato per l’incollaggio “elastico” ad alta resistenza meccanica di piastrelle ceramiche di ogni tipologia (anche di grande formato) in interni ed esterni, a pavimento, a parete ed a soffitto, in ambienti ad uso civile, commerciale ed industriale e sottoposti, anche, a traffico pesante. Consigliato per pose in sovrapposizione su vecchie pavimentazioni esistenti, su massetti riscaldanti, calcestruzzo armato (purché stagionato) altresì in zone soggette a gelo o a traffico intenso. Gli speciali additivi contenuti nell’adesivo ADESIFLEX S1 garantiscono: un lungo tempo aperto (≥ 30 minuti), ampi tempi di registrazione (45 minuti circa) ed una ottima lavorabilità pure in condizioni particolarmente critiche.

L’adesivo ADESIFLEX S1 impastato con acqua, consente di ottenere una  facile lavorabilità  ed alta adesività e tissotropia tale  da  poter eseguire applicazioni di piastrelle in verticale, perfino di grande formato, senza l’utilizzo di crocette o distanziatori.

ADESIFLEX S1 ai sensi del regolamento CE 305/2011 e della norma EN 12004, ha ottenuto la marcatura CE comprovata dal rapporto di prova iniziale n°20121091/1 emesso dal laboratorio autorizzato M.C.P. di Modena - NB 1599 - quale "adesivo cementizio migliorato" (C2).

ADESIFLEX S1 è anche a “scivolamento verticale nullo” (T), “tempo aperto prolungato” (E) e "adesivo deformabile" (S1) secondo la norma EN 12004.

IMPIEGO:

Adesiflex S1 consente la posa ad alta resistenza, anche di grande formato, di qualsiasi tipo di piastrelle ceramiche, assorbenti, inassorbenti, greificate e vetrose, di pietre naturali e materiali lapidei.
Questi ultimi due devono essere dimensionalmente stabili e non soggetti a macchiature. Particolarmente indicato per la posa: di materiali trafilati o con fondo incavo, quali klinker e cotto toscano, di sottofondi non planari e senza la necessità di livellare precedentemente la superficie.

Utilizzabile, inoltre, su pareti tradizionali ad intonaco civile o malta cementizia, cartongesso rigidamente fissato, blocchi in calcestruzzo cellulare (in interni), massetti cementizi ordinari o galleggianti armati sufficientemente stagionati ed asciutti, pavimentazioni riscaldanti anche di grandi formati, vecchie pavimentazioni esistenti (fino a 50x50 cm) e guaine impermeabilizzanti (tipo Prelastik). Utilizzabile, poi, su supporti in gesso o anidrite, pretrattati con l’apposito Primer P100, per la posa all’interno di vasche e piscine o pareti verniciate, verificando preliminarmente l’adeguata adesione all’intonaco.

ADESIFLEX S1 è idoneo, infine, ancora per l’incollaggio di materiali isolanti, in interni ed esterni, come polistirene espanso, poliuretano espanso, lana minerale, eraclit, pannelli fonoassorbenti, ecc..

 

DATI TECNICI
Conservazione 6 mesi
Acqua di impasto ≈25%
Consumo medio* 3-4 kg/m2
Tempo aperto ≥30 m
Messa in esercizio 14 gg
*Vedi Scheda Tecnica

 

Voce di capitolato: La posa in opera di piastrelle ceramiche di qualsiasi tipo su sottofondi cementizi, anche difficili e sconnessi, verrà realizzata con adesivo cementizio ad alte prestazioni a scivolamento verticale nullo, con tempo aperto prolungato, deformabile, appartenente alla classe C2TE S1 secondo la norma UNI EN 12004 (tipo ADESIFLEX S1 della PREMAR S.r.l.). La messa in esercizio potrà avvenire dopo 14 giorni. Consumo medio: 3-4 kg/m2.