GYPSTUCK

Stucco in polvere extra-fine a base di gesso alabastrino autoadesivo universale. Ideale per le rasature di superfici interne.

DOCUMENTAZIONE TECNICA

DATI TECNICI
Conservazione 10 mesi
Granulometria ≤ 0,1 mm
Acqua di impasto ≈ 50-55%
Consumo medio 0,5-0,8 kg/m2 per mm
Tempo di lavorabilità ≈ 1 h

Cicli di applicazione:

Superfici murali:

  • Attendere almeno un mese per la completa stagionatura del supporto. In presenza di muffa trattare la superfic i e con il risanante murale PULI-MUFFA e con il neutralizzante murale MUFFA-OUT.
  • Rimuovere, spazzolando o mediante idrolavaggio, le eventuali efflorescenze presenti e le parti sfoglianti di vecchie idropitture.
  • Eliminare completamente eventuali strati eleva ti di pitture a calce o tempere ed eventuali depositi di polvere, smog. ecc.
  • Stendere la prima mano di prodotto sul fon do di posa, opportunamente preparato e d inumidito.
  • Su superfici molto sfarinanti o friabili applicare una mano di F IX V74 dilui ta al 400 % in volume con acqua.
  • Applicare lo GYPSTUCK a strati sovrapposti quando lo strato sottostante è perfettamente asciutto.
  • Dopo la carteggiatura applicare una mano di FIX V74 diluito al 400% e procedere alla verniciatura.
  • Su lastre di cartongesso è consigliabile una mano di FIX V74 diluito al 400% per evi tare la formazione di alonature, dovute alla migrazione dal cartongesso di s ostanze inquinanti sulla successiva rasatura con GYPSTUCK .

Voce di capitolato: La rasatura di superfici interne verrà effettuata utilizzando lo stucco in polvere bianco extra-fine a base di gesso alabastrino autoadesivo (tipo GYPSTUCK della PREMAR S.r.l.). Consumo medio: 0,5-0,8 kg/m2 per mm di spessore.