GEO FINITURA LISCIA

Finitura premiscelata liscia altamente traspirante a base di calce idraulica naturale NHL. Applicazione manuale ed a macchina. Per Interni/Esterni.

  • Classe CSII (EN 998-1).

DOCUMENTAZIONE TECNICA

CERTIFICAZIONE PRODOTTO

DATI TECNICI
Conservazione 12 mesi
Granulometria ≤ 0,2 mm
Acqua di impasto ≈ 52%
Consumo medio 1 kg/m2 per mm
Tempo di lavorabilità ≈ 24-48 h

La Geo Finitura Liscia è una malta preconfezionata esente da cemento, a base di calce idraulica naturale da applicare come strato di finitura. L’elevata finezza dell’inerte e l’aspetto superficiale particolarmente liscio ne suggeriscono l’impiego per finiture interne di locali per civile abitazioni. Ottimo per il risanamento di superfici negli interventi della bio-edilizia e  per il restauro di edifici storico-artistici.

La composizione idraulica della calce impiegata e il basso contenuto di sali idrosolubili escludono la formazione di efflorescenze sulla muratura anche nel  caso di edifici storici  garantendo un’assoluta compatibilità con i materiali da costruzione esistenti. La Geo Finitura Liscia puo’ essere considerata una malta idraulica e, quindi, molto piu’ stabile e resistente, viene applicata per rifiniture dove vi sono vincoli archeologici e di compatibilità con sistemi eco naturali.

Le resistenze meccaniche, il modulo elastico e la porosità che la caratterizzano risultano molto simili a quelle delle malte a base di calce. La presenza di porosità sotto forma di micro bolle d’aria conferisce al prodotto un'elevata traspirabilità che garantisce un costante smaltimento dell’umidità di risalita. L’assenza di calce libera fa in modo che Geo Finitura Liscia sia inattaccabile dagli agenti esterni ed aggressivi e dai sali solubili e solfati presenti nella muratura.

Voce di capitolato: Voce di capitolato: La finitura liscia altamente traspirante su intonaco deumidificante sarà realizzata utilizzando la finitura premiscelata a base di calce idraulica naturale NHL, di granulometria massima 0,2 mm (tipo GEO FINITURA LISCIA della PREMAR S.r.l.) appartenente alla classe R-CSII secondo la norma UNI EN 998-1. Consumo medio: 1 kg/m2 per mm di spessore.